Crea sito
Liberio Chiesa

Liberio Chiesa

Liberio Chiesa, “chiassoso ma prode” maggiore garibaldino, marciava con la gamba di legno guadagnata a Palermo, alla testa delle manifestazioni…
Giuseppe Nuvolari

Giuseppe Nuvolari

Giuseppe Nuvolari, fu l’unico dei Mille a dire “Non ne valeva la pena!” Prima fedelissimo di Garibaldi, poi scomodo autore…
Francesco Grandi

Francesco Grandi

Francesco Grandi conobbe il suo misterioso e avventuroso padre solo a otto anni e ne condivise gli ideali. Fu combattente,…
Marziano Ciotti

Marziano Ciotti

Marziano Ciotti, dopo un decennio di lotte, si suicidò per delusioni politiche e personali, ritrovandosi povero pur avendo servito la…
Stefano Siccoli

Stefano Siccoli

Stefano Siccoli, maggiore e leggendaria figura risorgimentale, amputato in Perù e per la menomazione escluso dai Mille, raggiunse lo stesso…
Michelangelo Scarpari

Michelangelo Scarpari

Michelangelo Scarpari era un uomo di mezza età, lontano dalla figura del garibaldino; ma aveva fatto le sue scelte molto…
Augusto Povoleri

Augusto Povoleri

Augusto Povoleri fu un animo inquieto, dopo anni di battaglie fu incapace di accettare una tranquilla vita in provincia da…
Pietro Castagna

Pietro Castagna

Pietro Castagna, giovanissimo frate, poi bersagliere, poi garibaldino, fu testimone di uno dei più feroci episodi di cui gli ufficiali…
Jacopo Sgarallino

Jacopo Sgarallino

Jacopo Sgarallino era una testa calda livornese del quartiere “Venezia”. Divenne un «capotumulto repubblicano rosso» e tale rimase anche da…
Faustino Tanara

Faustino Tanara

Faustino Tanara, gran soldato di tante battaglie, metteva insieme causa nazionale e “questione sociale” e credette in un “socialismo garibaldino”…
Daniele Carabelli

Daniele Carabelli

Daniele Carabelli, un agiato gioielliere, fu il trombettiere dei Mille e a Calatafimi, accanto a Garibaldi, suonò interrottamente la carica.…
Gilberto Patrese

Gilberto Patrese

Gilberto Patrese, detto il “Gobbo”, mori giovane a Calatafimi, con una pallottola in fronte, ma questo non bastò per meritarsi…
Giovan Battista Tassara

Giovan Battista Tassara

Giovanbattista Tassara, etichettato come lo scultore dei Mille, fu vero artista, insegnante e intellettuale, capace di anticipare visioni del futuro…
Corrado Dodoli

Corrado Dodoli

Corrado Dodoli era un navicellaio livornese, insofferente allo stato delle cose, alle gerarchie sociali e alla monarchia e per questo…
Giuseppe Copler

Giuseppe Copler

Giuseppe Copler con il suo viaggio attraverso la patria malamente riunificata e con la sua scelta di vita ci mostra…
Giuseppe Baice

Giuseppe Baice

Giuseppe Baice era partito da casa pieno di sogni e di illusioni, ed era ritornato al nord stanco, sfiduciato, malato…
Michele Magnoni

Michele Magnoni

Michele Magnoni, dimostra l’irriducibile volontà della borghesia meridionale, tramandata tra le generazioni, di sottrarsi al regime borbonico e di unirsi…
Giuseppe Fanelli

Giuseppe Fanelli

Giuseppe Fanelli, un garibaldino dei Mille diviso tra Mazzini, Garibaldi, Marx e Bakunin, tra patriottismo e istanze sociali, tra ideali…
Filippo Manci

Filippo Manci

Filippo Manci, giovane conte trentino, visse una breve e tragica esistenza, sopraffatto da tumultuosi eventi e da ideali delusi che…
Enrico Copello

Enrico Copello

Enrico Copello dopo l’avventura dei Mille vissuta a quindici anni non si accontentò della vita di agiato commerciante e si…
Francesco Bartolomeo Savi

Francesco Bartolomeo Savi

Francesco Bartolomeo Savi, uomo del popolo e intellettuale democratico, dedicò la sua vita intera agli ideali di libertà e giustizia…
Federico Tessera

Federico Tessera

Tessera (Tesséra) Federico di Girolamo nacque a Meltone (Pavia) il 24-8-1840. Apparteneva a una famiglia benestante di imprenditori agricoli. Nel…
Filippo Erba

Filippo Erba

Filippo Erba per venti anni fu un combattente, fedele non alla monarchia ma a Garibaldi, alla repubblica e alla speranza…
Achille Mapelli

Achille Mapelli

Mapelli Achille nacque a Monza (Milano) il 6-12-1840.Figlio del medico monzese Defendente Mapelli, compiuti gli studi secondari, a 18 anni…
Ovidio Serino

Ovidio Serino

Ovidio Serino, sacerdote del sud, lasciò la tonaca e affrontò l’ergastolo per gli ideali repubblicani che vide tramontare all’indomani dell’Unità…
Egisto Sivelli

Egisto Sivelli

Egisto Sivelli, l’ultimo dei Mille, come aveva indossato da giovanissimo con tanto entusiasmo la camicia rossa, cosi da vecchio, al…
Bonaventura Cipriani

Bonaventura Cipriani

Bonaventura Cipriani lasciò il Veneto e la povertà della campagna per diventare ufficiale garibaldino: visse nel Sud liberato dai Mille,…
Placido Fabris

Placido Fabris

Placido Fabris combattendo da repubblicano eroe garibaldino ebbe due medaglie al valor militare, ma da normale cittadino possidente sparò e…
Carlo Torri Tarelli

Carlo Torri Tarelli

Carlo Torri-Torelli partecipò a tutte le guerre d’Indipendenza, ma perse due fratelli e la propria tranquillità familiare ed economica, finendo…
Francesco Frediani

Francesco Frediani

Francesco Frediani “cittadino senza vanità” era forse indisciplinato ma certo non era uno che stava con le mani in mano:…
Isacco Arcangeli

Isacco Arcangeli

Arcangeli Isacco, giovane studente lombardo, nell’Impresa dei Mille trovò l’avventura di una vita, la laurea, la moglie e un tranquillo…
Francesco Bellantonio

Francesco Bellantonio

Francesco Bellantonio, giovane fornaio analfabeta calabrese, trascinato a piedi da Reggio a Napoli, in dieci anni di carcere conobbe intellettuali,…
Rocco Morgante

Rocco Morgante

Rocco Morgante, farmacista di paese, dopo oltre un decennio di carcere e di traversie, riuscì a tornare a casa e…
Edoardo Herter

Edoardo Herter

Edoardo Herter partì dal Veneto austriaco, transitò tra i garibaldini dei Mille e, nonostante lo dicessero morto a Calatafimi, giunse…
Giuseppe Oddo

Giuseppe Oddo

Giuseppe Oddo da giovane fu il rivoluzionario “Primo Soldato della Nazione” e del titolo fece il proprio vanto, ma dopo…
Ignazio Simoni

Ignazio Simoni

Ignazio Simoni fu uno qualsiasi dei Mille, ma la sua vita, conclusa anzitempo, fu una continua e tumultuosa avventura fino…
Carlo Antongini

Carlo Antongini

Carlo Antongini fece parte, per nascita, della classe dirigente della Lombardia; la sua presenza tra i Mille aiuta a chiarire…
Silvio Contro

Silvio Contro

Silvio Contro lasciò la sua casa a diciotto anni, fu tra i Mille capitano di “coraggio straordinario”, poi non riuscì…
Antonio Mosto

Antonio Mosto

Antonio Mosto, gran tiratore e uomo d’azione, conciliò Mazzini e Garibaldi, ma non superò le delusioni politiche, le perdite economiche…
Costantino Pagani

Costantino Pagani

Costantino Pagani (alias Emilio De Amicis), ebbe una vita breve, tumultuosa e romantica, e morì da eroe ma con un…
Giuseppe Dilani

Giuseppe Dilani

Giuseppe Dilani, detto Farfarello, nelle guerre garibaldine perse prima la gioventù e quella allegra sfrontatezza popolana che lo caratterizzava e…
Pietro Artifoni

Pietro Artifoni

Pietro Artifoni, uomo e del popolo, fece il soldato e il carrettiere, ebbe una mira eccezionale, ma finì in povertà…
Enea Ellero

Enea Ellero

Enea Ellero fu uno dei più longevi tra i Mille e da vecchio non cedette alla retorica fascista come gli…
Paolo Bovi

Paolo Bovi

Paolo Bovi, rude uomo d’armi, seppe organizzare gli aspetti logistici della spedizione, nascondendosi dietro la propria durezza. Paolo Pietro Bovi…
Nicolò Maria Velasco

Nicolò Maria Velasco

Nicola Velasco, coinvolto in una misteriosa faccenda di spionaggio mai chiarita, ed escluso per indegnità dal novero dei Mille Velasco…
Giulio Rovighi

Giulio Rovighi

Giulio Rovighi, una vita complicata, passata dall’entusiasmo giovanile, dal disonore, dal riscatto e infine dalla ricchezza raggiunta come geniale imprenditore.…
Giuseppe Marchetti

Giuseppe Marchetti

Giuseppe Marchetti fu il più giovane dei Mille. La sua breve vita, fatta di stenti e malattia, fu segnata per…
Luigi Giuseppe Marchetti

Luigi Giuseppe Marchetti

Luigi Marchetti, giovane medico, partecipando alla spedizione dei Mille sacrificò sé stesso, il suo unico figlio e tutta la sua…
Giovanni Froscianti

Giovanni Froscianti

Giovanni Froscianti seguì come un’ombra Garibaldi, preparandogli il caffè e il letto e facendogli da fattore e amministratore a Caprera.…
Cesare Braico

Cesare Braico

Cesare Braico, giovane medico meridionale, dopo un decennio di carcere duro, fece tre campagne di guerra e finì tutte le…
Vincenzo Padula

Vincenzo Padula

Vincenzo Padula, giovane prete del profondo Sud, trovò la sua strada negli ideali, nel carcere duro, nella battaglia e nella…
Francesco Anfossi

Francesco Anfossi

Francesco Anfossi, distinto ufficiale di carriera era in realtà inadatto alla guerra e fallì due volte, pur essendo circondato da…
Vittore Tasca

Vittore Tasca

Vittore Tasca, ricco possidente lombardo, commerciante di seta, cospiratore, ufficiale garibaldino, deputato al parlamento, prototipo di molti tra i Mille.…
Onesto Faccini

Onesto Faccini

Onesto Faccini, un giovane marinaio che al momento di scegliere decise di seguire l’avventura, comportandosi valorosamente. Faccini Onesto Vitale Prospero …
Piero Beccarelli

Piero Beccarelli

Piero Beccarelli lasciò la Maremma con i Mille per sfuggire alla miseria che lo aveva ridotto a mendicare. Tornò a…
Maria  Giuseppe Pessolani

Maria Giuseppe Pessolani

A Maria Giuseppe Pessolani la Storia ha presentato un conto salato: la mancanza del padre, il carcere, l’esilio, le ferite…
Filippo Patella

Filippo Patella

Filippo Patella, giovane prete progressista, cambiò la propria vita con la rivolta armata, la fuga, l’esilio, la guerra, diventando poi…
Riccardo Luzzatto

Riccardo Luzzatto

Riccardo Luzzatto: una lunga vita da volontario, dai Mille alla I guerra mondiale, concludendo la propria parabola tra i fondatori…
Achille Lorenzo Scotto

Achille Lorenzo Scotto

Lorenzo Giovanni Battista Scotto, di Giuseppe (di origini savonesi), nacque a Roma il 12 luglio 1836 e fu iniziato in famiglia…
Tommaso Parodi

Tommaso Parodi

Tommaso Parodi, un vecchio soldato nato nel Settecento che sopravvisse a tanti dei Mille molto più giovani dell’ortolano genovese. Parodi…
Stanislao  Lamenza

Stanislao Lamenza

Stanislao Lamenza dedicò la vita ai suoi ideali; lascio famiglia e vita agiata per il carcere e l’esilio. Morì quando…
Giuseppe Zolli

Giuseppe Zolli

Giuseppe Zolli un esule immigrato da Venezia, dopo la spedizione dei Mille e dopo un periodo buio si salvò entrando…
Giuseppe Tironi

Giuseppe Tironi

Giuseppe Tironi, fu il trombettiere dei Mille a Calatafimi, visse lontano da casa, prima nell’esercito austriaco, poi tra i garibaldini…
Barnaba Gamba

Barnaba Gamba

Barnaba Gamba, solido falegname delle valli bergamasche, consumato dal lungo, duro e feroce viaggio nel Sud dell’Italia fatto con i…
Luigi Bullo

Luigi Bullo

Luigi Bullo di Giuseppe e di Caterina De Rocco nacque a Sottomarina di Chioggia (Venezia) 14-agosto-1829. Nacque in verità il…
Giovan Battista  Tironi

Giovan Battista Tironi

Giovan Battista Tironi di Giovan Battista e di Adelaide Cristofori nacque a Bergamo 19 luglio 1834, Era di mestiere sarto…
Francesco Montanari

Francesco Montanari

Luigi Montanari, amico di Garibaldi, a cui dava del tu, fu un mazziniano, repubblicano, anticlericale, nemico dei Savoia, ma partecipò…
Eugenio Ravà

Eugenio Ravà

Eugenio Ravà, salì di nascosto sul “Lombardo” e da quel momento fu sui campi di battaglia per dieci anni, dall’Italia…
Carlo Emanuele Quezel

Carlo Emanuele Quezel

Carlo Emanuele Quezel, un giovane artigiano che lasciò tutto per imbarcarsi con i Mille; duramente colpito dalla guerra, non riuscì…
Ferdinando Bianchi

Ferdinando Bianchi

L’incredibile storia di Ferdinando Bianchi, prete, insorto, brigante alla macchia, ergastolano, evaso, ufficiale garibaldino, funzionario pubblico. Ferdinando Bianchi nato a…
Antonio Radovich

Antonio Radovich

Antonio Radovich, ragazzo povero scappato dal Veneto e militare indomito; dopo le imprese fu uno dei pochi dei Mille a…
Gustavo  Meneghetti

Gustavo Meneghetti

Gustavo Meneghetti, un giovane veneto che per seguire il padre lasciò la propria casa e per seguire il suo eroe…
Efisio Gramignano

Efisio Gramignano

Efisio Gramignano era un giovane macchinista del piroscafo Piemonte che nella notte del 6 maggio del 1860 si trovò pronto…
Antonio Pievani

Antonio Pievani

Antonio Pievani visse fin da giovane il conflitto tra gli ideali politici, l’amore per la matematica e la vocazione, ma…
Giuseppe Bandi

Giuseppe Bandi

Giuseppe Bandi nacque a Gavorrano il 15 luglio 1834. Seguendo il padre, impiegato governativo del Granducato, studiò in varie città…
Vincenzo Bottone

Vincenzo Bottone

Vincenzo Bottone, dopo la spedizione dei Mille sparì per sempre, salpando verso l’ignoto e trovando un’altra vita o un’altra morte.…
Giovanni Antonelli

Giovanni Antonelli

Giovanni Antonelli, bracciante analfabeta, fu tra gli eroi dell’unità d’Italia, ma non cambiò la propria vita di lavoro e povertà…
Francesco Cortesi

Francesco Cortesi

Cortesi Francesco Antonio di Giovan Battista e di Annunziata Notari nacque a Sala Baganza (Parma) il 18 agosto 1833 in…
Francesco Speranzini

Francesco Speranzini

Speranzini Francesco nacque a Mantova il 5 aprile 1840 da genitori ignoti.Era un giovane contadino nel 1860, quando partecipò alla…
Antonio Guidolin

Antonio Guidolin

Guidolin Antonio di Pasquale nacque a Castefranco Veneto (Treviso) il 9 novembre 1833. Guidolin si arruolò da volontario nell’esercito sabaudo…
Pietro Pecchioni

Pietro Pecchioni

Pecchioni Pietro Giovanni di Luigi e di Teresa Belli nacque a Veratto, frazione di Sarmato (Piacenza) il 4 gennaio 1828.Fin…
Carlo Burattini

Carlo Burattini

Burattini Carlo di Domenico nacque ad Ancona 4 marzo 1827.Il padre era un marittimo che aveva viaggiato fino alle Americhe…
Giovanni Battista Colpi

Giovanni Battista Colpi

Giovanni Battisti Colpi, giovane un po’ sventato, al contrario di altri compagni, seppe costruirsi una famiglia e una solida professione.…
Giovanbattista Mosto

Giovanbattista Mosto

Giovanni Battista Mosto era ligure, probabilmente di Genova.Era un giovane appena diciassettenne, analfabeta. Probabilmente lavorava al porto, anche se su…
Antonio Castellazzi

Antonio Castellazzi

Castellazzi (Castellàz) Antonio di Osvaldo nacque a Gosaldo (Belluno) il 28 Novembre 1840. Ricercato per furto nel Veneto austriaco, nel…
Ignazio Occhipinti

Ignazio Occhipinti

Occhipinti Ignazio di Santo nacque a Palermo 12 gennaio 1823.Viene ricordato come “medico” anche se non sembra abbia mai compiuto…
Cesare Orsini

Cesare Orsini

Cesare Orsini, con il suo pesante cognome, conobbe grandi personaggi, perseguì grandi progetti, attraversò di continuo l’Atlantico, ma senza incidere…
Enrico Richiedei

Enrico Richiedei

Richiedei (Rechiedei) Enrico Augusto di Luigi e di Vittoria Visentini nacque a Salò (Brescia) il 4 settembre 1833.Enrico, di famiglia…
Giuseppe Giupponi

Giuseppe Giupponi

Giupponi Giuseppe Ambrogio Luigi di Giuseppe e di Martina De Vallis nacque a Bergamo il 26 marzo 1838Era possidente.Nel 1860…
Bartolomeo Cevasco

Bartolomeo Cevasco

Cevasco Bartolomeo di Giuseppe nacque a Genova 11 giugno 1817.Era un fuochista sui vapori e probabilmente faceva parte del personale…
Alessandro Casali

Alessandro Casali

Casali Alessandro Enrico di Vincenzo nacque a Pavia 27 settembre 1837.Di famiglia benestante, nel 1859, espatriò clandestinamente con il fratello…
Giuseppe Gualandris

Giuseppe Gualandris

Gualandris Giuseppe Enrico di Agostino e di Celestina Sartorio, nacque ad Almenno San Bartolomeo (Bergamo) l’8 ottobre 1822.Era un commerciante…